italiano english deutsch francois espanol

appennino centrale

RICHIEDI INFORMAZIONI

Il territorio di Sestino, si allunga nell’alta bacino del fiume Foglia, nel versante adriatico dell’Appennino tosco-marchigiano. Sestino, di origine romana, nel 1333 in parte di proprietà dei della Faggiola, vengono assegnati nel 1371 da papa Gregorio XI ai Malatesta.  Durante le epoche passate l’economia locale si basava sull’agricoltura, sui prodotti del bosco e sull’allevamento. Le uniche attività di tipo industriale presenti sono alcune segherie per la lavorazione del legname, ricavato dai boschi d'alto fusto esistenti nella zona.

Last Minute

  • non sono presenti offerte o last minute